in

Eni completa cessione del 20% dell'area di East Sepinggan a Neptune Energy

(Teleborsa) – , attraverso la sua controllata Eni East Sepinggan Limited, e Neptune Energy Group Limited, attraverso la controllata Neptune
Energy East Sepinggan BV, hanno completato la cessione da parte di Eni di una quota di partecipazione del 20% a Neptune Energy Group Limited nell’area di East Spinnegan.

Il gruppo italiano, con una quota di partecipazione del 65%, continuerà ad essere operatore dell’area East Sepinggan, situata nell’offshore di East Kalimantan in Indonesia, che include il giacimento di Merakes e la scoperta di Merakes East. Le restanti quote di partecipazione saranno detenute da PT Pertamina Hulu Energi East Sepinggan e da Neptune Energy East Sepingann BW, rispettivamente con il 15% e il 20%.

Il completamento di questa transazione con Neptune Energy – si legge nella nota ufficiale – rafforza la cooperazione in Indonesia dove entrambe le compagnie sono impegnate in diversi progetti in ambito upstream, come quello di Muara Bakau che include il giacimento Jangkrik, nel bacino di Kutei, offshore East Kalimantan, dove Eni è operatore della joint venture con il 55% della quota di partecipazione.


Fonte: http://news.teleborsa.it/NewsFeed.ashx


Tagcloud:

USA, calano le scorte settimanali di petrolio

Ipotesi Robin Tax, Aeroporti dicono no a aumento Ires del 2%