More stories

  • in

    Ferretti rinuncia a Piazza Affari. Ritira l'offerta

    (Teleborsa) – Ferretti ha deciso di non quotarsi più a causa del “deterioramento delle condizioni dei mercati finanziari” che “non consente di valorizzare correttamente la Società” e “nonostante l’apprezzamento manifestato dagli investitori, in particolare italiani ed asiatici che hanno sostenuto e creduto nell’azienda”. Il Gruppo nautico ha comunicato di aver preso la decisione di interrompere […] LEGGI TUTTO

  • in

    Ferretti debutterà in Borsa il 21 ottobre a 2 euro per azione

    (Teleborsa) – Si chiude oggi, 16 ottobre 2019, l’IPO Ferretti, dopo che la società ha prorogato per due volte il periodo di offerta e ha ridotto la forchetta indicativa di prezzo a 2,0-2,5 euro da 2,5-3,7 euro. Lo sbarco in Borsa del produttore di yacht di lusso, sull’MTA di Borsa Italiana, è previsto per lunedì […] LEGGI TUTTO

  • in

    Ferretti abbassa il prezzo dell'IPO

    (Teleborsa) – Ferretti abbassa la posta. Il produttore di yacht ha deciso di tagliare la forchetta indicativa di prezzo dell’IPO a 2-2,5 euro per azione rispetto a quella iniziale di 2,5-3,7 euro. Il valore della società post-ricapitalizzazione passerà a 581-727 milioni dall’intervallo iniziale di 727 milioni-1,076 miliardi. Oggi, 15 ottobre 2019, scade il periodo di […] LEGGI TUTTO

  • in

    PwC, nuove Ipo europee in calo nel terzo trimestre

    Continua il rallentamento nel nuovo delle nuove Ipo europee nel 2019: secondo i dati contenuti nell’ “IPO Watch Europe” compilato da PwC, il vecchio continente ha visto il 52% di quotazioni in meno nel terzo trimestre. Grazie a due Ipo di grandi dimensioni (TeamViewer AG sulla Deutsche Börse, EQT Partners AB a Stoccolma), tuttavia, il […] LEGGI TUTTO

  • in

    Giochi Preziosi si prepara allo sbarco in Borsa

    (Teleborsa) – Si torna a parlare della quotazione di Giochi Preziosi, inizialmente prevista nella prima parte del 2019. La nota azienda di giocattoli fondata da Enrico Preziosi, patron del Genoa Cricket and Football Club, avrebbe deciso di lanciarsi in quest’avventura dopo aver accantonato l’ipotesi nel 2007, con l’ingresso nel capitale di fondi di private equity […] LEGGI TUTTO

  • in

    Alibaba verso rinvio debutto a Hong Kong causa proteste

    (Teleborsa) – Le proteste in corso a Hong Kong complicano i piani di quotazione di . Il colosso dell’e-commerce, infatti, avrebbe in mente di quotarsi sulla piazza finanziaria dell’ex colonia britannica a ottobre, mettendo a segno la più grande IPO di sempre, da circa 10-15 miliardi di dollari. Secondo alcune indiscrezioni, però, la multinazionale cinese […] LEGGI TUTTO