in

Mutui, volano le domande e le surroghe a novembre

(Teleborsa) – La domanda di mutui e surroghe cresce per il terzo mese consecutivo ed in modo anche piuttosto marcato. E quanto emerge dal consueto Barometro CRIF aggiornato a novembre 2019.

A novembre le richieste di nuovi mutui e surroghe ha fatto segnare un +21% rispetto allo stesso mese del 2018, che segue la robusta crescita di ottobre. “L’irrobustimento del trend in questi ultimi 3 mesi – si segnala – rappresenta un elemento positivo per il mercato dopo 9 mesi improntati alla prudenza”.

Aumenta anche l’importo medio richiesto, che si attesta a 132.583 euro (+2,3% rispetto al corrispondente mese del 2018). Si tratta dell’importo più elevato registrato a novembre negli ultimi 8 anni.

Commentando questo trend, Simone Capecchi, Executive Director di CRIF, ha spiegato che “il costo del denaro estremamente contenuto e il crollo degli indici Irs registrato negli ultimi mesi sta contribuendo a rendere estremamente appetibile l’accensione di nuovi mutui per sostenere l’acquisto di abitazioni ma, soprattutto, sta nuovamente stimolando la rottamazione dei vecchi contratti di finanziamento ancorati a tassi più elevati rispetto a quelli attuali, spingendo in particolare la componente a tasso fisso”.


Fonte: http://news.teleborsa.it/NewsFeed.ashx


Tagcloud:

Seduta euforica per le borse europee

TerniEnergia, prorogato closing terza tranche impianti fotovoltaici a Mareccio Energia