in

Wall Street apre poco mossa in attesa firma USA-Cina

(Teleborsa) – C’è molto nervosismo oggi a Wall Street per la firma dell’accordo commerciale di Fase 1 fra USA e Cina. Per questo i mercati sono nervosi ed aprono poco mossi, anche per effetto dell’avvio della stagione delle trimestrali.

Scarsamente seguiti i dati macro della giornata, ma si segnala il balzo delle richieste di mutuo ai massimi degli ultimi 10 anni.

A New York, l’indice si attesta a 28.991,82 punti; si muove intorno alla parità anche lo , che scambia a 3.289,57 punti. Leggermente positivo il (+0,32%).

Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori (+0,69%), (+0,58%) e (+0,41%). In fondo alla classifica, i maggiori ribassi si manifestano nei comparti (-0,66%) e (-0,47%).

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, (+2,11%), (+1,30%), (+1,02%) e (+0,99%).

Le più forti vendit su , che apre le contrattazioni a -1,71% dopo i risultati.

Discesa modesta per , che cede un piccolo -0,92%.

Pensosa , con un calo frazionale dello 0,86%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, (+3,24%), (+1,48%), (+1,23%) e (+1,17%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su , che continua la seduta con -4,90%.

Lettera su , che registra un importante calo del 2,21%.

Scivola , con un netto svantaggio dell’1,56%.

In rosso , che evidenzia un deciso ribasso dell’1,28%.


Fonte: http://news.teleborsa.it/NewsFeed.ashx


Tagcloud:

Russia, si dimettono Premier Medvedev e suoi ministri

Pa, Cgil-Cisl-Uil: bene apertura confronto Dadone ma avanti con mobilitazione