in

COOP assume diplomati e laureati a gennaio

La COOP, Associazione Nazionale Cooperative di Consumatori, a gennaio 2020 effettuerà nuove assunzioni di diplomati e laureati che abbiano orientamento al cliente, predisposizione a lavorare in gruppo, dinamicità, flessibilità, intraprendenza, capacità di coordinamento di un piccolo gruppo di lavoro e saper organizzare il proprio reparto, da inserire presso i supermercati e gli ipermercati presenti in tutta Italia.

Le figure ricercate sono: Addetti alle Vendite, che dovranno gestire tutte le attività operative all’interno dei punti vendita, accogliere i clienti e occuparsi dei diversi reparti; Allievi Responsabili di Negozio, i quali dovranno offrire assistenza alla clientela, gestire le merci e coordinare la squadra di collaboratori; Capi Reparto, che dovranno formulare gli ordini, allestire il banco, controllare la qualità, il confezionamento e la pesatura del prodotto e garantire il migliore servizio al cliente oltre a banconisti, panettieri, coordinatori, farmacisti e tante possibilità di stage.

COOP Italia, che rappresenta la più grande catena italiana nel mercato della distribuzione di prodotti di largo consumo fino a diventare la prima organizzazione distributiva italiana, è un sistema formato da 130 cooperative di consumatori che gestiscono una rete di 1.425 punti vendita tra supermercati, ipermercati, discount ed altro, diffusi in tutta Italia. Chi entra a far parte di COOP viene inserito in un contesto lavorativo stimolante e coinvolgente, con opportunità di aggiornamenti continui e una retribuzione commisurata all’esperienza acquisita e alle effettive capacità poiché le persone, i loro bisogni e i loro diritti rappresentano il fulcro centrale della cooperativa. Per verificare tutte le figure cercate e candidarvi potete cliccare qui


Fonte: https://quifinanza.it/trova-lavoro/feed/


Tagcloud:

Borse Asia positive. Tokyo chiusa per festività

Confindustria, per crescita mancano investimenti e credito