in

Pensioni, come consultare e ottenere il cedolino INPS senza SPID

Dal 1° ottobre tutti i cittadini e i contribuenti interessati ad accedere ai servizi online INPS non potranno più utilizzare il codice PIN fornito dall’Istituto. Dal 30 settembre 2021, dopo una fase di transazione, il “vecchio sistema” verrà infatti archiviato a favore di quello tramite SPID, CIE o CNS, che consentirà la consultazione del proprio cassetto previdenziale tramite identità verificata. Lo stesso, ovviamente, varrà anche per i pensionati. Tuttavia, per andare incontro ai più anziani, o quelli poco avvezzi alle nuove tecnologie, esiste un’alternativa, che permetterà di consultare e ottenere il cedolino pensione INPS anche senza SPID.


Fonte: https://quifinanza.it/pensioni/feed/


Tagcloud:

Appuntamenti macroeconomici del 30 settembre 2021

Innovatec, risultati in crescita nel primo semestre