More stories

  • in

    Borse europee e Usa in rosso: paura di guerra fredda tecnologica

    Le paure di una guerra fredda tecnologica tra Cina e Usa pesano sul sentiment di mercato: le Borse europee scambiano in rosso con il Ftse 100 londinese che cede circa l’1,5% dopo aver recuperato parte delle perdite della mattinata. Le altre Borse europee cedono dall’1,3% all’1.8%, dopo che la piazza di Hong Kong e di […] LEGGI TUTTO

  • in

    Borse negative, Cina alza i toni della guerra commerciale e tecnologica con gli Usa

    Nonostante un mini recupero sul finale, Piazza Affari, penalizzata insieme agli altri mercati europei dalle nuove tensioni commerciali Usa-Cina, non riesce ad archiviare la seduta sopra la partità. L’indice Ftse Mib che cede lo 0,22% a quota 21.105 punti. In calo i titoli bancari, CNH Industrial, Ferrari, Stm, Unipol, Amplifon e Saipem. Tengono invece Terna, […] LEGGI TUTTO

  • in

    Borse, ribassisti tornano alla carica dopo sanzioni Usa contro Huawei

    Le sanzioni decise dagli Usa contro Huawei, inserita nella lista nera di Trump che ha anche invocato un’emergenza per la sicurezza nazionale, non aiutano il sentiment di mercato. Le Borse europee scivolano, di pari passo con i rendimenti dei Bond governativi in un clima che da oltre una settimana è di generale avversione al rischio. […] LEGGI TUTTO

  • in

    Yuan ai minimi da nove mesi, pesa la guerra commerciale

    Dopo l’aumento delle tariffe deciso dal presidente Donald Trump, lo yuan cinese affonda segnando il crollo più forte in nove mesi arrivando a calare dello 0,8% al 6,9040, il livello più debole dal 27 dicembre scorso. Un crollo che riflette l’escalation delle ostilità commerciali  in corso con gli Stati. Secondo alcuni analisti la valuta cinese […] LEGGI TUTTO

  • in

    Guerra dazi volge al termine, Borse mondiali ai massimi da inizio ottobre

    I mercati azionari mondiali sono saliti ai massimi di sei mesi stamattina. Le speranze di un accordo tra Cina e Usa che metta fine all’annosa disputa commerciale hanno spinto l’indice MSCI dell’azionario globale in progresso di mezzo punto percentuale, sui livelli più alti da inizio ottobre. L’andamento ricalca quello visto venerdì scorso. Tra le Borse […] LEGGI TUTTO

  • in

    Trader credono ad accordo Cina-Usa: “Borsa salirà +15%”

    Nonostante gli ostacoli, alla fine Cina e Stati Uniti firmeranno l’accordo sul commercio mettendo parola fine alla guerra a colpi da dazi che va avanti da circa un anno. Ne è convinto Jackson Wong, direttore associato di Huarong International Securities, secondo cui grazie alla sigla dell’intesa i mercati potrebbero salire del 15% o più nel […] LEGGI TUTTO