in

Palermo insegue il sogno del tunnel

(Teleborsa) – A Palermo si sta pensando di realizzare un lungo tunnel sotterraneo che permetta di raggiungere l’Aeroporto Falcone e Borsellino di Punta Raisi senza impegnare la rete cittadina. Una infrastruttura del costo previsto di 1,2 miliardi e destinata a svilupparsi per una lunghezza di 12 km.
Il progetto di bypass è stato redatto dall’Autorità portuale locale di concerto con Anas, Regione Sicilia e Comune di Palermo, con l’auspicio che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, a cui è stato inoltrato, riesca a farlo inserire nel programma Ue “Ultimo Miglio“.
Il progetto prevede che il tunnel si sviluppi partendo dallo svincolo dell’A19 così da permettere di collegare la zona portuale e l’aeroporto con gli assi autostradali Palermo-Catania e Palermo-Mazara evitando l’attraversamento della città. Cinque anni per realizzare l’opera.


Fonte: http://news.teleborsa.it/NewsFeed.ashx


Tagcloud:

UBI Banca, Massiah: “Con cessione portafoglio mutui atteso NPE ratio all'8%”

Ex Ilva, Consulta: “Legge cambiata, valuti il giudice”